Benvenuti nel sito della
COMPAGNIA BARRACELLARE di Pula
Regolamento Comunale
Legge 21/11/2000 n°353
Regolamento 403
Proposta di Legge n° 16
Deliberazione n° 8/13 del 04.02.2009
Delibera Comunale N°7 del 24.01.2011
Delibera Comunale N°7 del 24.01.2011

PROVINCIA DI CAGLIARI

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

N° 7

Del 24 Gennaio 2011

OGGETTO Atto di indirizzo relativo alla partecipazione finanziaria dell'Ente alla Fondazione

Bioparco del Comune di Pula.

L'anno DUEMILAUNDICI il giorno VENTIQUATTRO del mese di GENNAIO ore 13.00

nella Sede Comunale si è adunata la GIUNTA COMUNALE

Il Dr. Walter Cabasino nella sua qualità di Sindaco assume la Presidenza,

con l’assistenza del Segretario Comunale

ASSESSORI

FA LUIGI                                  P

FARNETI EMANUELE           P

PORCEDDU AUGUSTO          P

PITTALUGA ANGELO            A

TOLU ANGELO                        P

ZUCCA MARIA CRISTINA    A

PROPOSTA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

 OGGETTO Atto di indirizzo relativo alla partecipazione finanziaria dell'Ente alla Fondazione

Bioparco del Comune di Pula.

Il Responsabile del Settore Interessato

 

Premesso che

- il Consiglio Comunale di Pula con la deliberazione n. 51 del 30 novembre 2009 procedeva

all’approvazione delle linee programmatiche generali per la istituzione di un Bioparco nel

territorio comunale di Pula;

- nella suddetta deliberazione veniva individu

ata, altresì, l’area per la realizzazione del Centro
 
 

Faunistico, sita in località Santa Vittoria, ex Batteria C. Boggio di proprietà del Comune di Pula,

avente complessiva estensione di mq. 244.905 confinante con il mare, la strada comunale di

Santa Vittoria e strada di accesso alla spiaggia Su Guventeddu, da destinarsi a parco comunale

extraurbano e museo militare;

- sempre il Consiglio Comunale con la deliberazione n. 4 del 11 marzo 2010 disponeva la

costituzione della “Fondazione Bioparco del Comune di Pula”, l’approvazione del relativo

Statuto e l’attribuzione di un fondo di dotazione di Euro 3.000,00 (tremila/00);

Considerato che

- con la deliberazione del Consiglio Comunale n. 41 del 11 ottobre 2010, si formulavano al

Sindaco gli indirizzi per la nomina dei membri del Consiglio di Amministrazione della

 

Fondazione, ai sensi del comma 2 dell’art. 15 dello Statuto della Fondazione Bioparco;
 

- che sempre nella succitata seduta Consiliare, con la deliberazione n. 42/2010, si procedeva alla


nomina del Revisore Unico della Fondazione ai sensi dell’art. 23 dello Statuto;

 

- il Sindaco, dando seguito agli indirizzi ricevuti, con il decreto n. 15 del 20 ottobre 2010,

procedeva alla nomina dei membri del Consiglio di Amministrazione nelle persone del Dott.

Carlo Murgia e dei Consiglieri Sig.ri Luigi Fa, Emanuele Farneti, Andrea Abis e Emilio Carta;

Considerato, altresì, che

- nel corso della prima seduta del Consiglio di Amministrazione, tenutasi in data 3 novembre

2010, si procedeva alla nomina del Presidente del Consiglio di Amministrazione, del Segretario

Generale, alla determinazione del compenso del Revisore dei conti ed alla individuazione della


Sede della Fondazione presso l’immobile sito in Pula, Loc. Santa Vittoria S.n.c.;

 

- con la determinazione n. 1008 del 30.12.2010 a firma dello scrivente Responsabile, si è

 

provveduto a trasferire alla Fondazione l’importo di Euro

3.000,00 (tremila/00), stanziati nel
 

Capitolo 9653000 del Bilancio dell’Ente a titolo di fondo di dotazione;


Valutato che

-

ai sensi dell’art. 1 del DPR 10 febbraio 2000, n. 361 “...le associazioni, le fondazioni e le altre
 
 istituzioni di carattere privato acquistano la personalità giuridica mediante il riconoscimento
 determinato dall’iscrizione nel registro delle persone giuridiche...”;
 

-

 operano nelle materie attribuite alla competenza delle regioni ... e le cui finalità statutarie si
 esauriscono nell’ambito di una sola regione, è determinato dall’iscrizione nel registro dellepersone giuridiche istituito presso la stessa regione”
 
; Preso atto che

- il Registro regionale delle persone giuridiche è gestito dal Servizio Affari Generali e

Istituzionali della Regione Autonoma della Sardegna e che dai contatti avutisi con tale Servizio

 è emerso come, al fine della presentazione dell’istanza di riconoscimento, sia
necessario che la
 Fondazione disponga di un patrimonio mobiliare che comprovi la possibilità per quest’ultima di

intraprendere le attività volte al perseguimento delle finalità individuate nello Statuto;

-Pula si ritiene necessario ed opportuno trasferire i fondi, di Euro 30.000,00 (trentamila/00)

pertanto, al fine di garantire l’avvio e l’operatività della Fondazione Bioparco del Comune di
 
 all’uopo stanziati nel Bilancio di Previsione relativo all’esercizio 2010, a titolo di partecipazione
 

finanziaria de

ll’Ente alla Fondazione:
 
 Visti

- il D.Lgs. 267/2000;

-

 provvedimenti per il riconoscimento di persone giuridiche private e di approvazione delle

modifiche dell’atto costitutivo e dello statuto”;

- lo Statuto della Fondazione

 PROPONE ALLA GIUNTA COMUNALE

I. Di prendere atto della premessa,

approvati;

 
 II. Di dare indirizzo

gli atti necessari al fine di effettuare il trasferimento alla Fondazione Bioparco del Comune diPula della somma di Euro 30.000,00 (trentamila/00), a titolo di partecipazione finanziaria

 

2010;

III. Di imputare

la spesa di € 30.000,00 al T.2 F.9 S.6 I.9 del Bilancio di Previsione, esercizio
 
 provvisorio anno 2011, gestione residui passivi 2010, impegno n. 1093/2010;
 

IV. Di dichiarare

 
 Sulla presente proposta è espresso, ai sensi del Testo Unico delle leggi sull’Ordinamento degli Enti
 
 

Locali approvato con D.Lgs.vo. N° 267 del 18.08.2000, il seguente parere:

In ordine alla regolarità tecnica: PARERE FAVOREVOLE

Il Responsabile del Settore Interessato

F.to Dott.ssa Antonella Depau

Pula 24/01/2011

In ordine alla regolarità contabile: PARERE FAVOREVOLE

Il Responsabile del Settore Finanziario

F.to Dott.ssa Lucia Cani

Pula 24/01/2011

LA GIUNTA COMUNALE

VISTA

la suesposta proposta di deliberazione;
 

ACQUISITI

i pareri favorevoli, espressi ai sensi dell’art. 49 del D.L.vo 267/2000;
 

A VOTI

unanimi, legalmente espressi;
 
 

D E L I B E R A

I. Di prendere atto della premessa,

i cui contenuti vengono integralmente richiamati e approvati;
 
 

II. Di dare indirizzo

atti necessari al fine di effettuare il trasferimento alla Fondazione Bioparco del Comune di Pula della

somma

Fondazione, all’uopo stanziata nel Bilancio di Previsione relativo all’esercizio 2010;

al Responsabile del Settore Amministrazione Generale affinché adotti tutti glidi Euro 30.000,00 (trentamila/00), a titolo di partecipazione finanziaria dell’Ente alla
 
 

III. Di imputare

la spesa di € 30.000,00 al T.2 F.9 S.6 I.9 del Bilancio di Previsione, esercizio
 
 provvisorio anno 2011, gestione residui passivi 2010, impegno n. 1093/2010;
 

IV. Di dichiarare

il presente atto immediatamente esecutivo.
 
 

Letto confermato e sottoscritto
IL PRESIDENTE IL SEGRETARIO COMUNALE

 In pubblicazione all’Albo Pretorio per 15 gg.Dal 27

IL SEGRETARIO COMUNALE

/01/2011
 
 

F.to Dr.ssa Maria Efisia Contini

 

Pula 27/01/2011
L’Istruttore Amm.vo Delegato

Copia conforme all’ originale per uso amministrativo. 
Giuseppina La Corte

F.to Dr. Walter Cabasino F.to Dr.ssa Maria Efisia Contini

il presente atto immediatamente esecutivo.
al Responsabile del Settore Amministrazione Generale affinché adotti tutti
dell’Ente alla Fondazione, all’uopo stanziata nel Bilancio di Previsione relativo all’esercizio

i cui contenuti vengono integralmente richiamati e
il DPR 10 febbraio 2000, n. 361 “Regolamento recante norma per la semplificazione dei
l’art. 7 del succitato DPR, prevede che “il riconoscimento delle persone giuridiche private che
Dottoressa Maria Efisia Contini: Settore Amministrazione Generale
Il Responsabile del Settore Interessato
: Dott.ssa Antonella Depau


HomeLegge RegionaleInformazioniSicurezzaLink UtiliContattaci -@FotoVideoNews BarracelliLibro degli ospiti